La Top5 delle migliori cuffie Bluetooth economiche (a meno di 100 euro) 2019

Possedere delle cuffie Bluetooth economiche diventa sempre più indispensabile per ascoltare musica, giocare al computer o alla playstation, guardare qualche film… Il mercato però offre infiniti prodotti di questo tipo e diventa sempre più difficile orientarsi. Inoltre non sempre si trovano dei prezzi economici e dei prodotti di buona qualità.
Per questo motivo ecco qua un piccolo articolo che spiega brevemente gli aspetti da prendere in considerazione per scegliere una cuffia Bluetooth economica (cioè a meno di cento euro).

Cosa si deve guardare prima di acquistare delle cuffie Bluetooth economiche?

  • Il formato. Ci sono tre tipi di cuffie: chiuse (buon isolamento, ma più scomode), semiaperte e aperte (più comode, ma meno isolanti). Inoltre si possono prendere delle cuffie sovraurali o circumaurali.
  • Il raggio d’azione: deve essere almeno di una decina di metri, anche nelle cuffie meno prestigiose.
  • L’autonomia sia in uso stand-by sia nei tempi di ricarica, almeno otto ore circa.
  • La comodità dei controlli e la possibilità di avere un microfono incluso. La funzione mano libera è davvero comoda, utilissima e piacevole. Inoltre possiamo trovarla anche nelle cuffie Bluetooth più economiche.
  • La qualità del suono. In questo caso bisogna guardare l’impedenza, la risposta in frequenza e la pressione.

Vi siete persi? Nessuna paura, ecco la mia classifica per aiutarvi! Ricordatevi che qua si parla delle cuffie più economiche 😉

5° Posto: SONY MDR-ZX550BN

L’audio delle cuffie MDR-ZZ550BN funziona piuttosto bene e si adatta alla maggior parte degli stili musicali, senza problemi. La cuffia è ben equipaggiata con il suo chip NFC e la funzionalità per la riduzione del rumore, ma se è vero che il chip funziona bene, la funzione per la riduzione del rumore è praticamente inutile. L’autonomia delle cuffie è buona, vi permetterà di ascoltare musica per molto tempo, senza problemi.

Con queste cuffie Bluetooth economiche, inoltre, è possibile effettuare o rispondere ad una chiamata su uno smartphone utilizzando la funzionalità vivavoce delle cuffie.

Caratteristiche tecniche:

SONY MDR-ZX550BN, cuffie wireless, bluetooth, musica, cuffie bluetooth, cuffie bluetooth economiche

– Bluetooth 3.0.

– Tecnologia NFC.

– Funzione di riduzione del rumore.

– Autonomia di 25 ore.

– Batteria agli ioni di litio.

– Risposta in frequenza da 20 a 20000 Hz.

– Diaframma dinamico di 30 mm.

– Garanzia di un anno.

Punti di forza:

  • Comandi completi, facili da utilizzare e intuitivi.
  • Chip NFC (tecnologia di connettività che permette una comunicazione bidirezionale tra due dispositivi vicini).
  • Resa sonora piuttosto equilibrata.
  • Ottima autonomia.

Punti deboli:

  • Le cuffie non sono molto comode.
  • La musica manca un po’ di potenza.
  • Manca la connessione jack.

Nonostante alcuni punti deboli, le cuffie wireless MDR-ZZ550BN funzionano piuttosto bene e si adattano alla maggior parte degli stili musicali. Ci sono alcune funzioni utili, ma peccato per la mancanza di potenza. Coloro che amano ascoltare la musica ad alto volume potrebbero essere un po’ delusi!

Vedere Su Amazon

4° Posto: JBL SYNCHROS E50BT

Look moderno, struttura comodissima, autonomia eccellente e performance audio efficaci: queste sono tutte le caratteristiche che rendono JBL E50BT un ottimo modello. Il rapporto qualità-prezzo è davvero più che buono, soprattutto se teniamo conto del prezzo di queste cuffie Bluetooth economiche.

Queste cuffie ci permettono di chiamare e di ricevere telefonate senza problemi, la trasmissione vocale è chiara. La tecnologia ShareMe integrata, inoltre, consente un ascolto musicale simultaneo tra due cuffie dotate di questa funzionalità.

Caratteristiche tecniche:

JBL SYNCHROS E500BT, cuffie, Bluetooth, wireless, musica, cuffie bluetooth, cuffie bluetooth economiche– Portata del Bluetooth di circa nove metri.

– Cuffie circumaurali.

– Batteria agli ioni di litio.

– Autonomia di 18 ore.

– Impedenza di 32 Ohm.

– Risposta in frequenza da 20 a 20000 Hz.

– Peso di 288 grammi.

– Garanzia di due anni.

Punti di forza:

  • Le cuffie sono piuttosto comode, per ogni tipo di testa.
  • Buon isolamento acustico.
  • Suono chiaro e dettagliato.
  • Ottima autonomia.

Punti deboli:

  • I bassi sono leggermente in secondo piano.
  • I comandi sono poco intuitivi.

Se deciderete di ordinare queste cuffie Bluetooth economiche troverete un manuale di istruzione (utilissimo visti i comandi poco intuitivi), un cavo audio di 3,5 mm, un cavo di ricarica USB ed anche una custodia per il trasporto delle cuffie. La custodia non è delle migliori, ma può comunque risultare utile.

Insomma è un’ottima cuffia, a base di Bluetooth 3.0 e sono davvero economiche, soprattutto vista la qualità di JBL E50BT!

Vedere Su Amazon

3° Posto: Creative WP-450

Queste cuffie non offrono né la migliore comodità né la migliore qualità audio, ma il rapporto qualità-prezzo le rende un prodotto particolarmente interessante, soprattutto per coloro che dispongono di un budget limitato. Un punto di forza di queste cuffie wireless è il design pieghevole che ci permette di inserirle facilmente nello zaino, nella borsa o nella tracolla.

Il vostro computer non dispone di tecnologia Bluetooth integrata? Calma e sangue freddo: non dovete cambiare cuffie o computer (LOL). Infatti grazie al ricetrasmettitore USB Creative BT-W2 (acquistabile separatamente), potrete potenziale il vostro PC con le funzionalità di streaming wireless e comunicazione vocale.

L’Invisible Mic – ovvero il microfono integrato – permette di avere conversazioni chiare sul cellulare e di avere le mani libere anche durante le telefonate. L’autonomia è di circa otto ore. Non è moltissimo, ma sicuramente permette di utilizzare questo modello a lungo.

Caratteristiche tecniche:

Creative WP-450, cuffie wireless, cuffie bluetooth economiche, musica, computer

– Bluetooth 2.1 + EDR

– Creative BT – W2.

– Bluetooth con microfono invisibile.

– Risposta in frequenza da 18 a 22000 Hz.

– Impedenza di 32 Ohm.

– Batterie agli ioni di litio.

– Peso di 114 grammi.

– Garanzia di un anno.

Punti di forza:

  • Qualità audio più che corretta.
  • Un kit con mani libere funzionale.
  • Prezzo economico.
  • Autonomia discreta, circa otto ore.

Punti deboli:

  • Le cuffie non sono comodissime, soprattutto per coloro che hanno una testa piuttosto grande.
  • Le cuffie non sono l’ideale per tutte le posizioni.
Vedere Su Amazon

2° Posto: AKG Y45BT

Questo modello è davvero compatto e leggero, davvero delle ottime cuffie Bluetooth economiche. La qualità di fabbricazione, inoltre, è più che buona. Queste cuffie Bluetooth sono supra-aurali e sono state progettate per avere un’elevata mobilità, visto che dispongono di una fonte di alimentazione propria.

I controlli sono facili da utilizzare ed intuitivi. Inoltre sono davvero comodi poiché montati sui padiglioni, è facilissimo aumentare o diminuire il volume!! 🙂

Ovviamente anche con questo modello possiamo tranquillamente fare e ricevere chiamate, controllo del volume e mani libere garantiti al 100%! 😉 Buona anche l’autonomia!

Caratteristiche tecniche:

AKG Y45BT, cuffie wifi, cuffie bluetooth, cuffie wireless, musica, computer, cuffie bluetooth, cuffie bluetooth economiche

– Connessione Bluetooth.

– Batterie agli ioni di litio.

– Impedenza di 32 Ohm.

– Risposta in frequenza da 17 a 2000 Hz.

– Autonomia di 10 ore.

– Peso di 145 grammi.

– Garanzia di due anni.

 

Punti di forza:

  • Le cuffie sono compatte.
  • Le cuffie sono leggere.
  • Il suono è naturale ed equilibrato.
  • Le frequenze medie e quelle acute sono ben dettagliate.

Punti deboli:

  • I bassi mancano un po’ di dinamismo.
  • Le frequenze più alte sono talvolta un po’ troppo aggressive.

Le cuffie AKG Y45BT meritano ampiamente il secondo posto in questa classifica, anche grazie al collegamento NFC in grado di garantire un’esperienza sonora senza ingombranti e scomodi cavi. Ma bisogna ricordare che queste cuffie wireless danno il meglio di sé con il filo, migliore per riprodurre i file audio.

Vedere Su Amazon

1° Posto: Jabra Move Wireless

Queste cuffie Bluetooth economiche sono molto solide e i comandi a disposizione dell’utente sono completi, ma un pochino difficili. Niente di impossibile, ma bisogna prenderci la mano. I suoni sono calorosi e dinamici: la resa finale risulta veramente piacevole. Il cerchietto della cuffia è ultra leggero e regolabile secondo la forma della testa, davvero molto comodo!

Jabra Move Wireless ci permette di controllare il volume della musica e delle chiamate direttamente tramite gli auricolari. La guida vocale è abilitata per default, ma potete disattivarla senza problemi. Ricordatevi inoltre che le cuffie Jabra sono ottimizzate per l’utilizzo con smartphone e cellulari, non sono ottimizzate per essere utilizzate direttamente con un PC.

Caratteristiche tecniche:

Jabra Move Wireless, cuffie wi-fi, cuffie wireless, cuffie bluetooth, cuffie bluetooth economiche, cuffia, musica, computer, cellulare

– Cuffie sovraurali e regolabili.

– Bluetooth 4.0.

– Jack di 3,5 mm.

– Impedenza di 29 Ohm.

– Frequenza da 20 a 20000 Hz.

– Batteria agli ioni di litio.

– Autonomia di otto ore.

– Garanzia di un anno.

Punti di forza:

  • Le cuffie sono resistenti.
  • Le cuffie sono comode.
  • La resa sonora attraverso il Bluetooth è equilibrata.
  • Ottima potenza.
  • Buon isolamento acustico.
  • Comandi completi.

Punti deboli:

  • La resa sonora attraverso il cavo si degrada un po’.
  • La latenza è importante.

Insomma Jabra Move Wireless guadagna il primo posto della nostra TOP5 grazie alla resa sonora, alla comodità, alla resistenza e all’ottimo rapporto qualità-prezzo. Questa cuffia Bluetooth è adatta a tutti coloro che vogliono acquistare un ottimo modello a basso prezzo, davvero il TOP!

Vedere Su Amazon

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche gli altri e ABBONATI alla nostra catena youtube!